Come investire nel futuro dei propri figli in sicurezza

La crisi economica non è certo ancora un lontano ricordo, tuttavia le famiglie iniziano a riprendere fiducia e ad aumentare le loro spese, soprattutto se queste riguardano i loro figli.

Da un’indagine condotta da Doxa è infatti emerso che, mentre il 14% degli intervistati cerca di mettere da parte del denaro in vista della vecchiaia, il 18% ha deciso di incrementare le spese per i figli.

Sono invece ancora molte le persone che puntano ad investire i loro risparmi nel mercato immobiliare; i piccoli risparmiatori seguono con costanza l’andamento dei prezzi delle case e cercano il momento opportuno per procedere con l’acquisto.

Eppure, in un periodo come questo in cui il tasso di disoccupazione giovanile in Italia è sempre molto alto e la prospettiva di ricevere una pensione da parte dello stato è sempre più remota, è proprio ai figli e al loro Leggi tutto

Banche e gestione debiti: il recupero crediti inizia dagli immobili

Foto da ladyo.it

Sebbene per i giovani trentenni acquistare casa risulta molto difficile, vista la precarietà del lavoro e salari spesso ridotti all’osso, l’abitazione per gli italiani resta ancora il bene più prezioso e importante in loro possesso.

Essere proprietari di una casa, o più in generale di un immobile, è sinonimo di sicurezza economica e di stabilità.

 

Tuttavia quando i conti in banca iniziano a essere in rosso e i debiti ad aumentare, dire addio alla propria “home sweet home” si trasforma in poco tempo da un’eventualità Leggi tutto

La strategia delle opzioni binarie nel trading online

Negli ultimi anni, il trading online viene praticato così frequentemente che è diventato un vero e proprio lavoro. Chi conosce questo settore, saprà cosa sono le opzioni binarie strategie, ma non tutti sanno di cosa si tratta. Quando si parla di opzioni binarie, si intendono delle strategie che vengono utilizzate nell’ambito del trading online binario.

 

Questa strategia, ci permette di fare in modo che i guadagni rimangano attorno ad una quota fissa che non ha particolari cambiamenti tra perdite e investimenti. Si evita quindi il pericolo di una perdita di denaro rispetto a quanto si è speso per fare l’investime Leggi tutto

Quando la segnalazione in Centrale Rischi non impedisce il prestito

In momenti di difficile situazione economica, la richiesta di piccoli prestiti può essere sempre più frequente da parte di persone e famiglie che non riescono a far fronte a tutte le spese con la sola propria fonte di reddito.

Di solito non si tratta di grandi somme (fino a 5mila euro) e sono prestiti per liquidità, con il vantaggio di poter disporre liberamente della cifra senza dovere rendere conto del motivo per cui si è richiesta alla banca o alla finanziaria cui ci si è rivolti.

 

Funzionamento, indicazioni e vantaggi

Innanzi tutto, la grande comodità di questo tipo di prestiti è che non richiedono la presenza di un garante e sono erogati in tempi piuttosto brevi (2-3 giorni lavorativi). I Leggi tutto